Disoccupati in lieve diminuzione

Disoccupati in lieve diminuzione

Disoccupati [leggi il report completo] in lieve diminuzione a novembre 2018 rispetto al mese precedente. Dai 2.760.000 sono scesi a 2.735.000, -25.000, (-0,9%), nonostante anche gli occupati si siano ridotti di 17.000 unità. Nell’arco di un’anno risultano in flessione di 124.000 (-4,5%). La componente della disoccupazione maschile a novembre è pari a 1.443.000 (-0,2%) rispetto a ottobre, equivalenti a 3.000 unità. Per quanto riguarda quella femminile siamo passati da 1.314.000 disoccupate di ottobre a 1.292.000 di novembre, -22.000 (-1,7%). Le donne rappresentano il 47,2% del numero complessivo dei disoccupati, gli uomini il 52,8%.

Il tasso di disoccupazione cala di un decimale, dal 10,6% di ottobre al 10,5% di novembre. Considerando che a novembre 2017 era all’ 11% si registra una diminuzione in ragione d’anno di mezzo punto. Quello femminile a novembre è l’ 11,7% contro il 9,6% maschile per una differenza pari a 2.1 punti percentuali.

I giovani disoccupati nella fascia tra i 15-24 anni sono 417.000, in quella dei 25-34 anni 754.000. Nel mese di ottobre erano rispettivamente 492.000 e 767.000. I disoccupati di 50 anni e più sono invece 571.000 a novembre  contro i 574.000 di ottobre. 

Il tasso di disoccupazione nella fascia dei 15-24 anni è il 31,6% in quella dei 25-34 il 15,6%. Tra coloro che hanno più di 50 anni la disoccupazione è del 6,3%.

La regione con il più alto tasso di disoccupazione è la Sicilia, 19,5%, segue la Calabria con il 19,1% e la Campania 19%, la Puglia 13,6%, la Sardegna é al 11,2%,. Il Trentino Alto Adige è quella col più basso, 3%. In Campania risiede il maggior numero di disoccupati in termini assoluti, 388.000, seguono la Sicilia con 333.000 ed il Lazio 262.000. In Sardegna i disoccupati risultano 79.000, il 4,79% della popolazione residente contro l’1,50% del Trentino.

Avvertenze: Il bollettino è stato elaborato sulla base dei dati ISTAT.

(4) Occupati nel mese di novembre 2018

(3) Disoccupati nel mese di ottobre 2018

(2) Occupati nel mese di ottobre 2018

  1. Occupati nel mese di settembre 2018

Articoli sul lavoro:

La manovra senza bussola e la nave Italia che non va

La povertà abolita, panzana del secolo o misura incompresa?

Suicida per lavoro, un’infamia del nostro mondo.

Morte di Marchionne, le condoglianze di un lavoratore disoccupato.

Licenziato e sostituito da un robot.

Le prime incongruenze sul reddito di cittadinanza.

La sinistra e il reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza e lavoro nero.

Informazioni su Antonio Rudas 95 Articoli
Responsabile del blog www.isolafantasma.it